venerdì 10 agosto 2012

meringata al limone



Per la base:
pasta frolla

Per la crema:
succo di 3 limoni
scorza grattugiata di 1 limone
100 g di zucchero
3 tuorli
25 g di burro
5 cucchiai di farina di mais
250 ml di acqua

Per la meringa:
3 albumi
175 g di zucchero a velo

PREPARAZIONE

La torta meringata al limone è un dolce tipicamente americano, ecco come si prepara: come prima cosa realizzate la pasta frolla seguendo la nostra ricetta. Una volta pronta rivestite uno stampo, ponete sul fondo i fagioli secchi e cuocete in forno già caldo per circa 20 minuti a 180° poi togliete i fagioli e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Ora passiamo alla crema. Potete preparare la crema al limone di Salvatore De Riso oppure quest’altra variante seguente.
Versate in una ciotola il succo di limone, aggiungete la farina di mais e lavorate con la frusta fino ad amalgamare bene i due ingredienti. Poi preparate un pentolino con l’acqua, ponete sul fuoco e versate il succo di limone lavorato con la farina e cominciate a mescolare con la frusta portate il composto a bollore. A questo punto spegnete la fiamma e aggiungete la scorza di limone, i tuorli e lo zucchero, poi mescolate nuovamente.
Infine incorporate al composto anche il burro, mescolate sempre con la frusta e amalgamate bene il burro al resto della crema. A questo punto la vostra crema al limone è pronta.
Prendete lo stampo con la frolla ed aggiungete la crema, livellatela bene su tutta la superficie e lasciate da parte.
Adesso preparate la meringa: in una ciotola capiente versate gli albumi e montate a neve con lo sbattitore elettrico, aggiungete lo zucchero a velo e continuate a lavorare per 5 minuti.
Una volta pronta versate la meringa sopra la crema e copritela bene lasciando i bordi liberi. Con una spatola create delle piccole stalagmiti sulla meringa. Infornate poi la torta a 150° per circa 30-35 minuti.
Una volta pronta togliete dal forno e fate raffreddare, tagliate a fette e servite la meringata al limone.

Suggerimenti:

Se una volta finita la cottura la copertura alle meringhe dovesse creparsi non vi preoccupate significa che è pronta per essere mangiata.

Nessun commento:

Posta un commento