martedì 21 febbraio 2012

Marianna De Micheli





Inizia a studiare recitazione a dieci anni. Quindi, raggiunta la maggiore età, frequenta per tre anni l'Accademia d'Arte drammatica Paolo Grassi di Milano, sua città natale.
Dopo una carriera iniziata nel 1992 in teatro, dove ha recitato per ben 15 anni, e dopo aver recitato in televisione con piccoli ruoli, dal 2007 è protagonista nella soap opera di Canale 5, CentoVetrine, nel ruolo di Carol Grimani. Grazie all'interpretazione di questo ruolo, che l'ha resa nota al grande pubblico italiano, il 2 febbraio del 2008 a Saint-Vincent riceve la Telegrolla d'Oro come miglior attrice di soap opera, diventando uno dei personaggi più amati della serie.
Tra gli altri suoi lavori, ricordiamo il cortometraggio Condomusic (1995), diretto da Elena Gamba, la miniserie tv Mamma per caso (1997), regia di Sergio Martino, e il film E ridendo l'uccise (2005), regia di Florestano Vancini.

Nessun commento:

Posta un commento