giovedì 22 dicembre 2011

Delia Boccardo







Debuttò all'età di 18 anni nello spaghetti-western Tre pistole contro Cesare (1966). Interpretò il suo primo ruolo internazionale ne L'infallibile Ispettore Clouseau (Inspector Clouseau) (1968) e continuò ad essere impiegata soprattutto come interprete di personaggi femminili caratterizzati dalla bellezza nell'ambito di film di azione e poliziotteschi come La polizia incrimina, la legge assolve (1973).
Fu la protagonista dello sceneggiato RAI del 1980 L'enigma delle due sorelle, in cui interpretava il personaggio principale, perseguitato dalla voce della sorella, morta in un incidente stradale pochi anni prima.
Attualmente svolge la sua attività principalmente in produzioni televisive italiane ed è nota per il fatto di aver dato il volto da protagonista a Tilly Nardi, il più longevo personaggio della popolare soap-opera Incantesimo (1998-2008).

Nessun commento:

Posta un commento