mercoledì 17 agosto 2011

Daniel Ezralow





è un ballerino e coreografo statunitense, dedito alla danza contemporanea ed attivo in campo teatrale, televisivo e cinematografico.
È tra i fondatori dei corpi di ballo Momix e Iso.
Collabora anche con alcuni stilisti famosi come Roberto Cavalli ed ha al suo attivo la realizzazione delle coreografie di vari video musicali di cantanti quali Andrea Bocelli, David Bowie, Ricky Martin, Sting, U2, ecc.
In Italia è noto anche per essere apparso in alcuni film come attore protagonista e soprattutto per alcune partecipazioni come coreografo in trasmissioni quali Amici di Maria De Filippi.
Daniel Ezralow è nato a Los Angeles nel 1956.
Dopo gli studi di danza all'Università di Berkeley (California), dove studia con David Wood e Marni Wood, all'età di vent'anni si trasferisce a New York, dove studia presso le compagnie di Ailey e Joffrey ed inizia la collaborazione con alcune famose compagnie (dapprima con la 5 × 2 Plus Dance Company di Bruce Becker e Jane Kosminski, quindi con le compagnie di Lar Lubovitch e Paul Taylor), collaborazione che dura sino al 1986, quando inizia una tournée mondiale con la compagnia di ballo Iso, compagnia fondata nel 1983 e della quale Ezralow è ballerino solista, coreografo e direttore.
Sempre nel 1986 è coreografo e attore nel film di Lina Wertmüller Un complicato intrigo di donne, vicoli e delitti, mentre nel 1988 è coreografo dei film Le ragazze della terra sono facili (Earth Girls Are Easy) e La visione del Sabba, di Marco Bellocchio. Raggiunge tuttavia la fama in Italia nel 1990 realizzando il logo dei Mondiali di calcio diquell'anno. Nel 1994, ottiene un buon successo con lo spettacolo multimediale di successo "Salgari", dove è primo coreografo, ballerino e regista.
Nel 1995, recita nella serie televisiva La famiglia Ricordi e presenta al Festival Internazionale della Danza di Milano lo spettacolo Mandala.
Nel 1998, è coreografo della 70ª edizione dei Premi Oscar: per le sue coreografie, riceve una nomination al Premio Emmy.
Nel 2002, vince l'American Coreography Award per lo spettacolo Aeros Bravo, mentre nel 2006 riceve il Premio Ischia Gassman.
A ottobre 2009 firma, per la Compagnia della Rancia, le coreografie della versione italiana del musical "Cats" di cui è anche regista associato accanto a Saverio Marconi. Lo spettacolo viene presentato nel settembre 2009 a Roma al Colosseo.
E' stato il coreografo del Festival di Sanremo nelle edizioni del 2010 e 2011.

Nessun commento:

Posta un commento